Proviamo...

Post Reply
Buddace
Posts: 881
Joined: 04.09.2008, 15:54
Contact:

Proviamo...

Post by Buddace » 28.01.2010, 17:21

Non so in quanti hanno seguito questo topic con il mio pessimo inglese....
Il problema è questo in cv19 vorremmo usare rocrail per gestire il plastico anche e sopratutto in manuale.
Quindi rocrail ci serve che faccia essenzialmente due cose:
ci mostri l'occupazione dei binari tramite i sensori, e lo fa già.
Gestisca itinerari in manuale....come fa già questa funzione non va bene.
In particolare:
con un itinerario attivo non blocca gli scambi interessati, se per sbaglio ci si clicca su essi si muovono lo stesso...con le conseguenze del caso.
Si può visualizzare un itinerario alla volta. Cioè se io attivo un itinerario e poi ne attivo un secondo questo cancella il primo anche se usa parti non comuni....il problema di quest'ultimo punto è che non si vede se un itinerario è attivo ed è facile fare incidenti..specialmente per chi come noi usa il plastico in fiera. Inoltre se si attiva un itinerario che incrocia quello precedentemente attivato ....lo attiva senza problemi con altro rischio di incidenti.
Ronald lavorando un pò di accrocchi vari ha realizzato un esempio che si avvicina alle mie richieste ma che ha altri problemi...invito a provarlo..
gli altri problemi sono che gli scambi rimangono bloccati anche se l'itinerario non viene visualizzato...pensate che casino durante una manifestazione...inoltre per visualizzare l'itinerario usa dei sensori di occupazione virtuali...problema se metto i virtuali non posso mettere i reali per monitorare l'occupazione del tracciato...

La mia richiesta sarebbe di modificare la gestione degli itinerari in manualedel tipo:
- un itinerario deve poter essere attivato o disattivato direttamente e singolarmente;
- un itinerario deve bloccare gli scambi;
- si devono poter visualizzare più itinerari in contemporanea;
- non si deve poter attivare un itinerario che ne incrocia un altro.
Non so quanto siano pesanti tali modifiche per lo sviluppatore ma senza in cv19 non possiamo usare rocrail.
Altra aggiunta grazie agli itinerari si può gestire il segnalamento italiano anche se non previsto.

Qualcuno ha voglia di spiegare il problema ?

Pedro

Post by Pedro » 29.01.2010, 23:00

Nuccio, il mio inglese è abbastanza pietoso. Tradurre dall'inglese all'italiano non è difficile come fare l'inverso. Detto questo io ci ho provato lo stesso ma non so con che risultati. Vedi se ti va di utilizzare la mia traduzione del tuo messaggio. Ho saltato la parte relativa al segnalamento italiano perché credo che sia riferito più a noi che a Ron ;)

Di seguito trovi il mio tentativo :wink:

This is the problem:
we want to use Rocrail for manage our modular layout (CV19 group) especially in manual mode. To solve this request we need that Rocrail show the occupation of the track by the feedback sensors and manage the layout in manual mode. At the present Rocrail can solve this two aspects but we need a different implementation of the manual mode.

I try to explain more deeply the problem we usually experienced on our modular layout.

- when we set an active route, the switches (track) of the route aren't blocked. If we accidentally push a switch command, the switch (track) will move and this is a big problem with a modular layout exposed at the public show.

- we can only show one route at a time. If we set a route and then a second one, this second will delete the first one also if there's no critic section....the most big problem in this case is that we can't see the status (active or not active) of a route and it's simply to make collision especially in modular layouts exposed in a public show. Anothe problem correlated to this issue is that if we can set a route that cross another active one without problems and this i s really danger and increase the probability of collisions.

Ronald tries to help me. He create some tricks and gave me an example which is really similar to my request but that introduce other problems...

With his example the switches (track) remains locked also with a not showed route and this represent another big problem in a public show. Another problem of this example is that he uses virtual occupation sensors and if I use a virtual sensor I can't use a real sensor to monitor the state of the track.

My request consists in some changes about the manual mode management of the routes:

- a route must be activated or deactivated directly and individually;
- an active route must lock the correlated switches (track);
- we need to show more than one routes simultaneously;
- we must not be able to activate a route that cross another active one.

I don't know how heavy and deep should be the code changes needed to implement my requests but without those we can't use Rocrail to manage our CV19 modular layout.

byluciani
Posts: 84
Joined: 10.02.2009, 21:37
Location: Munich (DE) - Latina (IT)
Contact:

Post by byluciani » 30.01.2010, 10:52

attenti alla terza persona nei verbi

the most big è errato, la forma corretta è the biggest

oggi pomeriggio proverò a darvi una mano nella traduzione

eroncelli
Posts: 350
Joined: 11.01.2009, 19:09
Location: Bergamo - Italy

Post by eroncelli » 30.01.2010, 11:43

Secondo me il funzionamento in manuale non può prevedere che qualche parte sia bloccata: posso muovere ciò che voglio.
Semmai si può chiedere di introdurre un nuovo modo "semiautomatico",
dove si impostano gli itinerari come in automatico (ma senza controllo di "tratta libera"), ed il comando delle loco resta manuale.
Per l'inglese non mi preoccuperei molto; solo alcuni scrivono in maniera corretta, mentre il resto ..... (ad esempio certi britannici)
Buon viaggio
Eugenio

(PS: appena ho tempo cercherò di dare una mano con le traduzioni)

Buddace
Posts: 881
Joined: 04.09.2008, 15:54
Contact:

Post by Buddace » 30.01.2010, 15:56

eroncelli wrote:Secondo me il funzionamento in manuale non può prevedere che qualche parte sia bloccata: posso muovere ciò che voglio.
il palstico di cv19 che sin ora in manuale ha funzionato cosi...con il software Railware che nativamente adotta questa funzionalità come railyplan etc..

Buddace
Posts: 881
Joined: 04.09.2008, 15:54
Contact:

Post by Buddace » 30.01.2010, 16:03

Sto provando anche un altro approccio : http://forum.rocrail.net/viewtopic.php?p=13130#13130
Sbirciando il sorgente ieri con Pedro ho notato che quasi sicuramente quello che mi serve lo fa già basta solo farglielo usare nel punto giusto.

Buddace
Posts: 881
Joined: 04.09.2008, 15:54
Contact:

Post by Buddace » 30.01.2010, 17:13

e la prima è andata!

Buddace
Posts: 881
Joined: 04.09.2008, 15:54
Contact:

Post by Buddace » 31.01.2010, 18:26

Ma qualcuno ha capito cosa devo fare ???

Buddace
Posts: 881
Joined: 04.09.2008, 15:54
Contact:

Post by Buddace » 04.02.2010, 12:06

Bene anche la terza e ultima modifica è stata segnalata...ce ne saranno altre minori da fare in seguito...ma complessatone meno importanti.

Buddace
Posts: 881
Joined: 04.09.2008, 15:54
Contact:

Post by Buddace » 12.02.2010, 14:59

devo complimentarmi con rob....sta implementando quasi tute le modifiche da me richieste.

Post Reply

Return to “Generale (IT)”