Moduli Ecos detector e Rocrail

Post Reply
Immensoblu71
Posts: 5
Joined: 02.01.2018, 12:22

Moduli Ecos detector e Rocrail

Post by Immensoblu71 » 07.01.2018, 14:07

Buonasera,
sono in fase di progettazione di un plastico e per quanto riguarda la retroazione dovrei utilizzare i moduli Ecos detector con il bus Ecoslink. Domande:
1) Rocrail riconosce e in che modo i moduli Ecos detector?
2)Quando disegno il tracciato i due sensori prima e dopo il blocco, sul plastico come li realizzo, avendo io una sezione di rotaia e un filo che va all'Ecos detector?
In attesa di qualche gentile delucidazione saluto cordialmente.
Stefano.

smitt48
Moderator
Posts: 6109
Joined: 04.04.2014, 01:07
Location: Kralendijk, Bonaire - Dutch Caribbean

Re: Moduli Ecos detector e Rocrail

Post by smitt48 » 07.01.2018, 16:41


eroncelli
Posts: 350
Joined: 11.01.2009, 19:09
Location: Bergamo - Italy

Re: Moduli Ecos detector e Rocrail

Post by eroncelli » 18.01.2018, 17:44

Per la prima domanda, non ti so risponder perché non la possiedo, ma ti confermo quanto indicato da Tom, seppure in inglese.
Per la seconda domanda, invece, se hai un contatto (un filo) hai 1 solo segnale di retroazione: basterebbe, impostandolo come "Enter+in" (e su un blocco "in linea piena può andare bene), ma è meglio avere 2 segnali di retroazione per blocco (Enter e In).
In stazione sarebbe consigliabile averne 3, per fermare i convogli corti in mezzo e non a fine binario (Enter, Shortin e In)
Sappi che tali segnali di retroazione servono principalmente a dire dove sta la locomotiva (o la carrozza pilota) oltre, logicamente a ridurre la velocità per poi fermare il convoglio, ma esiste la possibilità di scegliere la velocità di entrata in un blocco (nelle opzioni del blocco, ad esempio) e di ridurla ulteriormente se si entra in deviata.

Post Reply

Return to “Generale (IT)”