PIANIFICAZIONE ITINERARI

eroncelli
Posts: 350
Joined: 11.01.2009, 19:09
Location: Bergamo - Italy

Re: PIANIFICAZIONE ITINERARI

Post by eroncelli » 23.12.2015, 14:34

Ho provato a correggere i sensori nei vari blocchi e tutto funziona correttamente: se non ti fosse chiaro, dimmelo che ti invio il file corretto.

MarcoFusini
Posts: 49
Joined: 16.11.2015, 09:14

Re: PIANIFICAZIONE ITINERARI

Post by MarcoFusini » 04.01.2016, 15:43

issue.zip
Eccomi di ritorno dopo le prove in base a quanto mi avete scritto .
Mi pare di avere fatto un po' di passi in avanti sulle funzioni di base. Ho corretto e ora le simulazioni funzionano.Volevo pare un passo avanti con Pianificazione.
Contrariamente quanto scritto sul manuale la locomotiva parte correttamente ma non si ferma. Dopo il primo ciclo continua a ripetere l'ultimo tour

Help please
You do not have the required permissions to view the files attached to this post.

eroncelli
Posts: 350
Joined: 11.01.2009, 19:09
Location: Bergamo - Italy

Re: PIANIFICAZIONE ITINERARI

Post by eroncelli » 05.01.2016, 08:40

Semplicemente non hai assegnato alcuna funzione ai sensori dei blocchi: RR non può fare alcun controllo !!
In allegato, ti invio il vecchio tracciato di Dicembre che avevo corretto con i giusti sensori per i vari blocchi.
Ci sentiamo
You do not have the required permissions to view the files attached to this post.

MarcoFusini
Posts: 49
Joined: 16.11.2015, 09:14

Re: PIANIFICAZIONE ITINERARI

Post by MarcoFusini » 05.01.2016, 18:53

Grazie ... Mi sono perso! Ho preso il File RevER1 l'ho unzippato. Poi ho messo nella directory Doc RR dove ho tutti i progetti in un folder chiamato RV1. Vado in RR apri e non vedo niente. Cosa Sbaglio ?

eroncelli
Posts: 350
Joined: 11.01.2009, 19:09
Location: Bergamo - Italy

Re: PIANIFICAZIONE ITINERARI

Post by eroncelli » 06.01.2016, 07:40

Consiglio di tenere i progetti e le revisioni in cartelle separate: è molto più semplice, basato sul concetto di "area di lavoro".
In questo modo, nella cartella, ci sono solo e soltanto i file che servono in quel momento, soprattutto i file ".trc" che servono per il debugging, e sai sempre quale era la versione precedente.
Ricordati che se il tuo "schema di binari" ha un nome diverso da "plan" (nome di default), devi cambiare il nome del file nelle "proprietà di RocRail" (per attivare il cambio nome, devi chiudere e riaprire il programma).
Cattura.PNG
You do not have the required permissions to view the files attached to this post.

MarcoFusini
Posts: 49
Joined: 16.11.2015, 09:14

Re: PIANIFICAZIONE ITINERARI

Post by MarcoFusini » 06.01.2016, 22:10

Grazie per le indicazioni. Sono molto ma molto contento. Il treno si ferma a ogni blocco e la programmazione funziona. Ho settato qualche valore un po " tollerante" vedremo piu in la. Devo capire le velocità che regole seguino e cosa e prioritario.
Poi la precisione nello stop. Di nuovo mille grazie

eroncelli
Posts: 350
Joined: 11.01.2009, 19:09
Location: Bergamo - Italy

Re: PIANIFICAZIONE ITINERARI

Post by eroncelli » 07.01.2016, 11:41

Sono contento che il tutto inocminci a funzionare: RR richiede un po' di attenzione e di logica, per cui conviene fare piccoli passi in modo da controllare subito il funzionamento e capirlo bene.
Poi diventerà facile utilizzare le varie funzioni (e sono tantissime veramente).
Sfrutta anche le utility di "plan check": danno molte informazioni (ricordati anche la "pulizia/correzione automatica", altrimenti rimangono "errori" strani (RR tende a memorizzare tutto...).

MarcoFusini
Posts: 49
Joined: 16.11.2015, 09:14

Re: PIANIFICAZIONE ITINERARI

Post by MarcoFusini » 10.02.2016, 23:36

Carissimi, nel frattempo ho un po' acquisito conoscenze ed espanso il mio percorso. Sono veramente contento ! Prossimo alla pensione ho trovato un mondo Bellissimo. Problemino ho praticamente creato 2 blocchi uniti da connettori. Se lancio Analyser mi scompaiono i vecchi percorsi e mi appaiono solo quelli del secondo blocco. Ho superato creandoli manualmente. Però e strano. Avete cortesemente qualche suggerimento
Grazie

smitt48
Moderator
Posts: 6111
Joined: 04.04.2014, 01:07
Location: Kralendijk, Bonaire - Dutch Caribbean

Re: PIANIFICAZIONE ITINERARI

Post by smitt48 » 11.02.2016, 00:23

Hi Marco.
Avete cortesemente qualche suggerimento
Rinominare l'esempio Routes Analyser generato "autogen (x+0 - (y+)" to "(x+0 - (y+)" e non scomparirà nuovamente.

cioa! Tom

eroncelli
Posts: 350
Joined: 11.01.2009, 19:09
Location: Bergamo - Italy

Re: PIANIFICAZIONE ITINERARI

Post by eroncelli » 11.02.2016, 09:00

Il suggerimento è un valido bypass del problema.
Se alleghi i file, vedo di porre il problema in inglese (oppure trovare l'errore).

MarcoFusini
Posts: 49
Joined: 16.11.2015, 09:14

Re: PIANIFICAZIONE ITINERARI

Post by MarcoFusini » 11.02.2016, 17:41

Grazie dell'attenzione e segnalazione. Ecco il file allegato

With Analyser disappear the old routes and appear few new tracks. The older Routes I renamed MY them to work around the problem
Quando uso analyser scompaiono le vecchie routs e appaiono qualcuna delle possibili nuove. Le vecchie routes per aggirare il problema le ho rinominate MY
You do not have the required permissions to view the files attached to this post.

eroncelli
Posts: 350
Joined: 11.01.2009, 19:09
Location: Bergamo - Italy

Re: PIANIFICAZIONE ITINERARI

Post by eroncelli » 11.02.2016, 21:29

Lo schema dei binari contiene alcuni errori concettuali, che RR non può identificare:
1) c'è un anello chiuso attorno ai blocchi B12-15
2) c'è un bypass del blocco 10
3) i connettori sono tutti identificati con 1 (invece sono 2 coppie da identificare con 1 e 2)
4) alcuni tratti sono del tipo "track nr" (non compaiono e interrompono il circuito): se li definisci come "straight/diritto", otterrai quasi tutte le route possibili (a me ne compaiono ora almeno una trentina, invece delle 2 iniziali in aggiunta alle tue che iniziano con MY)

Mentre per la questione "analiser", giustamente vengono cancellate tutte le route trovate in precedenza: se le vuoi mantenere, devi rinominarle, come hai fatto.

Anche i segnali non sembrano correttamente indicati: all'inizio, puoi farne a meno (sono solo "estetici", ma non hanno nessuna influenza sui treni).
Non so quanto sia lungo il tuo tracciato, però:
a) non servono le curve e controcurve dei binari
b) converrebbe inserire blocchi anche nei tratti di linea (fuori dalle stazioni)

MarcoFusini
Posts: 49
Joined: 16.11.2015, 09:14

Re: PIANIFICAZIONE ITINERARI

Post by MarcoFusini » 11.02.2016, 22:33

Ho capito devo ancora studiare e leggere ...

Lo schema dei binari contiene alcuni errori concettuali, che RR non può identificare:
1) c'è un anello chiuso attorno ai blocchi B12-15 CORTESEMENTE COME LO SUPERO?
2) c'è un bypass del blocco 10 IDEM
3) i connettori sono tutti identificati con 1 (invece sono 2 coppie da identificare con 1 e 2) CIOE' 1-1 // 2-2 // 3- 3 ecc?

4) alcuni tratti sono del tipo "track nr" ( NEL DISEGNO ? ) (non compaiono e interrompono il circuito): se li definisci come "straight/diritto", otterrai quasi tutte le route possibili ...

Mentre per la questione "analiser", giustamente vengono cancellate ..... come hai fatto.

Anche i segnali non sembrano correttamente indicati: all'inizio, puoi farne a meno (sono solo "estetici", ma non hanno nessuna influenza sui treni). SW PILOT 2.0 SU K83 X Ora Commutano A suivre
Non so quanto sia lungo il tuo tracciato, però: m 2.30 x 1.80

a) non servono le curve e controcurve dei binari E' ANALOGO ALLA REALTA' FORMA MENTIS Ma semplifichero'
b) converrebbe inserire blocchi anche nei tratti di linea (fuori dalle stazioni ) STO COMPERANDO UHLENBROCH 63320
E MAN MANO AGGIUNGO O SI PUO LAVORARE CON VIRTUALE ?

Grazie di cuore

eroncelli
Posts: 350
Joined: 11.01.2009, 19:09
Location: Bergamo - Italy

Re: PIANIFICAZIONE ITINERARI

Post by eroncelli » 12.02.2016, 08:54

Velocemente:
1) inserisci un blocco
2) come 1
3) OK
4) quando ho caricato il tuo piano, sembravano mancanti alcuni tratti: Analiser aggiungeva solo 2 route tra i bloccho 10 e 11 e non vedeva altro.
Ho modificato tali tratti di binario con il tipo normale (diritto/straight) ed a quel punto Analiser ha potuto creare tutti i percorsi possibili (altrimenti la parte dx e sx dello schema non aveva comunicazione)
...

b) puoi mettere i blocchi e poi fare un percorso (route) indicando tali blocchi come "crossing" (cioè solo attraversati, come uno scambio in pratica), cioè da A a C attraversando B senza fermarsi

RR non è difficile: serve solo molta logica mentale (purtroppo è pur sempre una "macchina" e fà solo e soltanto ciò che gli è stato detto di fare _ i libri di Asimov possono aiutare :coding: )

MarcoFusini
Posts: 49
Joined: 16.11.2015, 09:14

Re: PIANIFICAZIONE ITINERARI

Post by MarcoFusini » 27.03.2016, 17:06

Carissimi, pian pianino continua l'impostazione traffico automatico. Riesco per ora solo a fare partire 1 locomotiva. Ho fatto 1 Pianificazione chiamandola Giro 1 Poi ho aggiunto Giro 2 con un'altra Loco . Ho anche tentato di preparare 1 Percorso ma niente!Gira solo e sempre la prima Loco .

Una buona Pasquetta a tutti e grazie
You do not have the required permissions to view the files attached to this post.

Post Reply

Return to “Generale (IT)”